43942 Letture
Parametri VoIP TIM disponibili anche sull'app Telefono: ecco come recuperarli

Parametri VoIP TIM disponibili anche sull'app Telefono: ecco come recuperarli

C'è una bella novità per i titolari di un abbonamento fibra TIM in modalità FTTH, FTTC o FTTE: abbiamo scoperto che l'App TIM Telefono da oggi restituisce i parametri VoIP.

Qualche giorno fa, in ottemperanza alle disposizioni contenute nella delibera AGCOM 348/18/CONS aveva pubblicato una pagina web attraverso la quale sia i clienti residenziali che gli abbonati "affari" titolari di una linea business, potevano recuperare i parametri VoIP per l'utilizzo della fonia con modem router, centralini e apparati di terze parti.
Ne abbiamo parlato nell'articolo Modem libero: i provider italiani si stanno adeguando. Ecco la password SIP del servizio VoIP TIM.

Nel frattempo il nostro Andrea d'Alessandro ha scoperto che installando l'App TIM Telefono su un dispositivo Android o iOS è possibile trovare e leggere in chiaro i parametri VoIP della linea TIM in uso, sia essa FTTH, FTTC o FTTE, recuperando le credenziali (nome utente e password) e i parametri tecnici SIP da usare con altri apparati diversi da quelli forniti dall'operatore.


Estrarre i parametri VoIP TIM per le linee fibra con l'App Telefono

Per risalire ai parametri VoIP TIM da usare con altri modem router, centralini oppure qualunque altro dispositivo capace di supportare il protocollo SIP, è sufficiente seguire alcuni semplici passaggi:

1) Installare l'App TIM Telefono per Android o iOS.
Configurare la linea telefonica sulla quale si sta usando l'abbonamento fibra.

2) Dall'app Telefono di TIM, selezionare tale linea telefonica.

Parametri VoIP TIM disponibili anche sull'app Telefono: ecco come recuperarli

3) Nella sezione Gestione numeri toccare l'icona "i".


Parametri VoIP TIM disponibili anche sull'app Telefono: ecco come recuperarli

4) Scegliere infine la voce Dettaglio in basso, in corrispondenza di Parametri VoIP.

Parametri VoIP TIM disponibili anche sull'app Telefono: ecco come recuperarli

5) Compariranno quindi tutti i parametri per l'utilizzo della linea VoIP con dispositivi hardware e software diversi dal modem fornito da TIM.
L'operatore ricorda che affinché l'indirizzo mnemonico corrispondente al SIP Outbound Proxy venga correttamente risolto, è indispensabile usare i DNS di TIM (quelli di altri operatori, di Google, di OpenDNS, di Cloudflare e così via non permettono tale operazione).

Parametri VoIP TIM disponibili anche sull'app Telefono: ecco come recuperarli

Per configurare alcuni modem router, quindi, è indispensabile compiere i seguenti passaggi:
- Annotare quanto riportato accanto a SIP Outbound Proxy.
- Da Windows aprire il prompt dei comandi digitando cmd nella casella di ricerca del sistema operativo e premendo Invio.
- Digitare nslookup -querytype=SRV _sip._udp.CODICE_OUTBOUND_PROXY.co.imsw.telecomitalia.it 151.99.0.100
Al posto di CODICE_OUTBOUND_PROXY digitare il codice alfanumerico rilevato dall'app di TIM in corrispondenza dell'indirizzo del SIP Outbound Proxy.
- Annotare l'indirizzo che compare a destra della prima voce svr hostname, nell'output del comando nslookup.
- Digitare nslookup SVR_HOSTNAME 151.99.0.100
Al posto di SVR_HOSTNAME si dovrà inserire l'indirizzo rilevato al passo precedente in corrispondenza della prima voce svr hostname.
- Annotare l'indirizzo IP che compare immediatamente a destra di Address sotto Risposta da un server non autorevole e utilizzarlo come indirizzo dell'outbound proxy SIP nel modem router o in qualunque altro apparato.


Per quanto riguarda l'App TIM Telefono il bello è che l'applicazione consente di inviare e ricevere chiamate anche attraverso una VPN, quando non ci si trova a casa o in ufficio. In altre parole - cosa che prima non accadeva - da poco sembra possibile utilizzare l'App TIM Telefono anche fuori dai propri locali, semplicemente collegandosi in modalità remota a un server VPN configurato presso la propria abitazione o azienda.

Parametri VoIP TIM disponibili anche sull'app Telefono: ecco come recuperarli