3964 Letture

Pianificare il lavoro con il nuovo Microsoft Planner

Microsoft ha appena presentato Planner, un nuovo strumento basato sul web che consentirà di pianificare attività e fissare obiettivi. Si tratta della risposta della società di Redmond a soluzioni come Trello e Asana.

L'idea è quella di ottimizzare i flussi di lavoro condividendo le fasi realizzative di ciascun progetto con il proprio team o i propri collaboratori.
Planner risulta strettamente integrato con la suite Office 365 e consente di organizzare il lavoro in forma visuale. Dopo aver impostato un progetto, si possono condividere file, assegnare compiti e colloquiare con gli altri membri del team.

Pianificare il lavoro con il nuovo Microsoft Planner

Facendo riferimento alla schermata principale di Planner (detta "hub"), si può controllare lo stato di avanzamento di ogni progetto e controllare chi sta rispettando le scadenze e chi invece è in ritardo.


Planner affonda le sue radici in Office 365 e si integra strettamente con Outlook e OneNote.
Per coloro che già si affidano alle soluzioni Microsoft, Planner consentirà di sveltire ulteriormente il lavoro e organizzarlo in maniera molto più efficace.

Planner verrà distribuito a tutti i clienti di Office 365 a livello mondiale nel corso delle prossime settimane.


Pianificare il lavoro con il nuovo Microsoft Planner - IlSoftware.it