4753 Letture

PoWiFi: il router ricarica i dispositivi in modalità wireless

Alcuni ricercatori dell'università di Washington hanno presentato PoWiFi (Power Over Wi-Fi), sistema che permetterà di utilizzare le onde elettromagnetiche emesse dal router wireless per ricaricare la batteria di alcuni tipi di dispositivi elettronici.

L'autore dello studio, Vamsi Talla, spiega che l'energia sviluppata è sufficiente per alimentare i sensori delle videocamere o i dispositivi low energy come alcuni gadget utilizzati dagli sportivi.

PoWiFi: il router ricarica i dispositivi in modalità wireless

Non è ovviamente possibile ricaricare uno smartphone ma gli accademici statunitensi hanno precisato di essere riusciti ad alimentare senza problemi una videocamera VGA a basso consumo energetico posta a circa 5 metri di distanza dal router WiFi ed a ricaricare per quasi la metà, in due ore e mezza, la batteria dell'accessorio per il fitness Jawbone Up24.


I ricercatori hanno in un primo momento rilevato che, a seguito delle caratteristiche del segnale WiFi e delle modalità con cui esso viene irradiato, è possibile che l'alimentazione del dispositivo posto a qualche metro di distanza non sia costante.
Ottimizzando il firmware del router per l'utilizzo dei canali wireless al momento inutilizzati, i ricercatori sono riusciti a rendere il segnale più stabile ed efficace.

La ricerca svolta da Talla e dal suo team sarà oggetto di una serie di approfondimenti in occasione della conferenza CoNEXT 2015, in programma il mese prossimo in Germania.

PoWiFi: il router ricarica i dispositivi in modalità wireless - IlSoftware.it