29382 Letture

Rimuovere il "launchpad" dalle chiavette USB U3

Le chiavette U3 permettono di eseguire decine di programmi differenti organizzandoli in diverse categorie. Nate per opera di Sandisk, le unità U3 - dette anche "smart drive" - consentono di salvare al loro interno software "portabili" compatibili. Le U3 si differenziano dalle chiavette USB "tradizionali" poiché ospitano, già precaricato, un "launchpad" ossia un software "ad hoc" utilizzabile per controllare i programmi presenti nell'unità stessa.

Le applicazioni compatibili U3 hanno l'autorizzazione a scrivere informazioni all'interno del registro di Windows ma debbono correttamente rimuoverle alla chiusura del programma o comunque quando l'unità viene disconnessa. Va osservato come le applicazioni portabili sviluppate per l'hardware U3 possano funzionare solamente su tali unità, così come la maggior parte dei programmi portabili “non-U3”.

Tra i vantaggi derivanti dalla soluzione U3, la possibilità di fruire di un meccanismo di protezione dalle infezioni da malware integrato nel dispositivo. Inoltre, gli interessati possono abilitare un sistema di blocco degli accessi non autorizzati all'unità. Gli “smart drive” U3 sono suddivisi in due partizioni: una, di dimensioni molto ridotte, può essere considerata come la partizione di sistema (è accessibile solo in lettura ed è vista dal sistema come un'unità CD ROM), l'altra – che occupa lo spazio restante – contiene dati ed applicazioni.


Il meccanismo di protezione offerto da U3 può impedire l'accesso alla partizione “dati” da parte degli utenti che non siano in possesso dell'apposita password definita dal proprietario del dispositivo di memorizzazione.

Gli utenti più esperti che preferissero usare la propria chiavetta U3 come un'unità rimovibile qualsiasi impiegandola solo come supporto di memorizzazione esterno, sappiano che il "launchpad" è rimovibile a piacimento. Al termine della procedura di disinstallazione, infatti, ogniqualvolta si collegherà la chiavetta USB al sistema, essa apparirà come un'unica unità disco.

Prima di avviare la procedura di disinstallazione di "U3 Launchpad" – nel caso in cui la chiavetta USB contenga dati importanti – suggeriamo di crearne una copia di backup sul disco fisso. Il meccanismo che provvede a rimuovere "launchpad", infatti, si preoccupa di creare una copia dei dati salvati nell'unità USB, formattare l'unità quindi ripristinare tutte le informazioni. Per evitare di incorrere in qualche problema, suggeriamo comunque di agire con cautela effettuando manualmente una copia di sicurezza di tutti i dati conservati nella chiavetta USB U3.


Per rimuovere le funzionalità U3 dalla propria chiavetta è possibile cliccare sul menù Impostazioni del "launchpad", scegliere Impostazioni di U3 Launchpad quindi cliccare il pulsante Disinstalla U3 Launchpad.

In alternativa, è possibile ricorrere all'eseguibile messo a disposizione sul sito web del produttore della propria chiavetta o, ancora, usare questo strumento di rimozione, disponibile sul sito della joint venture U3.

Il programma Launchpad removal consentirà quindi di scegliere se creare una copia di backup dei dati attualmente memorizzati nella chiavetta (Yes. This will take n minutes for the xyz MB stored on your removable drive) per poi effettuarne il ripristino automatico oppure se, viceversa, effettuare una formattazione completa senza creare una copia di sicurezza di alcun dato (No. All the data on the USB drive will be destroyed and cannot be recovered).

Cliccando sul pulsante Format verrà eliminato il “launchpad” U3.

Nel caso in cui si volesse, in un secondo tempo, reinstallare il “launchpad”, basterà servirsi dell'apposito strumento messo a disposizione sul sito web del produttore della chiavetta U3. Il tool, disponibile sul sito web di Sandisk, si chiama “Launchpad Installer” (LPInstaller) e può essere utilizzato per ripristinare la configurazione di default della chiavetta, previo backup dei dati da essa ospitati.


  1. Avatar
    stormer
    13/08/2011 22:30:26
    salve, mi piacerebbe sapere se è possibile inserire il tool “Launchpad Installer” direttamente in una qualsiasi chiavetta usb in modo da non doverne comprare una nuova che presenta il software già precaricato. grazie :-)
Rimuovere il "launchpad" dalle chiavette USB U3 - IlSoftware.it