3244 Letture

SSD Intel Optane con 3D XPoint tra qualche mese

I nuovi SSD Intel conosciuti con l'appellativo di Optane e basati sulla tecnologia 3D XPoint debutteranno nella seconda metà di quest'anno insieme con i processori Kaby Lake di settima generazione.

Ma mentre questi ultimi saranno una mera ottimizzazione dell'attuale generazione Skylake (vedere Intel Kaby Lake, indiscrezioni sui primi processori), Intel Optane sarà una vera e propria rivoluzione.

SSD Intel Optane con 3D XPoint tra qualche mese

In termini di tempo di accesso alle informazioni, Optane utilizzerà memorie che sono 1.000 volte più veloci rispetto a quelle NAND usate negli attuali SSD (vedere Intel Optane sbaraglierà gli SSD: le caratteristiche).


SSD Intel Optane con 3D XPoint tra qualche mese

Le unità Intel Optane si pongono ad appena un passo di distanza dai valori di latenza che caratterizzano, per esempio, le memorie DRAM.

L'offerta più costosa sarà costituita dalla serie Optane "Mansion Beach": questi prodotti useranno l'interfaccia PCIe 3.0 x4 e offriranno supporto NVMe.
Un gradino più in basso si pone invece la gamma Optane "Brighton Beach" con interfaccia PCIe 3.0 x2. Gli SSD "Stony Beach" utilizzeranno il fattore di forma M.2.

Per il momento non si fa riferimento a unità di fascia più spiccatamente "entry-level".

SSD Intel Optane con 3D XPoint tra qualche mese - IlSoftware.it