Sconti Amazon
mercoledì 11 agosto 2021 di 1803 Letture
Samsung presenta Galaxy Watch4, Galaxy Z Fold3 5G e Galaxy Z Flip3 5G

Samsung presenta Galaxy Watch4, Galaxy Z Fold3 5G e Galaxy Z Flip3 5G

Nel corso dell'evento odierno Samsung Unpacked la società sudcoreana ha svelato la nuova linea di smartwatch e i pieghevoli Z Fold3 5G e Z Flip3 5G.

In occasione dell'atteso evento Galaxy Unpacked Samsung ha presentato diversi nuovi dispositivi sia in ambito mobile che wearable.

Smartwatch Galaxy Watch4

All'apertura dell'evento Samsung ha tolto il velo dai suoi Galaxy Watch4, dispositivi lanciati in due versioni, migliorati nell'hardware rispetto ai predecessori e potenziati per ciò che riguarda le funzioni relative al fitness e al tracciamento dello stato di salute. Un'importante novità, tra tutte, è il supporto del sistema operativo Google Wear OS.

La nuova generazione di Galaxy Watch4 è progettata per competere con l'offerta del catalogo Apple e il passaggio da Tizen a Wear OS è una caratteristica fondamentale.

L'unione fa la forza e il supporto diretto di Google è essenziale per assicurare i possessori dei Galaxy Watch4 tante app "ad hoc" facilmente integrabili con qualunque dispositivo a cuore Android.

Samsung presenta Galaxy Watch4, Galaxy Z Fold3 5G e Galaxy Z Flip3 5G

Samsung leggermente riposizionato i sensori per misurare i dati in modo più accurato e ha aggiunto nuove funzionalità come la capacità di misurare i livelli di zucchero nel sangue all'arsenale delle funzioni già disponibili, frequenza cardiaca, elettrocardiogramma, livello di ossigenazione del sangue (SpO2) e VO2 Max (massimo volume di ossigeno consumato per minuto).

Un'altra novità è la possibilità di stimare la percentuale di grasso usando la bioimpedenza elettrica. Completano il quadro una serie di nuove applicazioni per fitness e salute con Samsung Health al centro della scena.

Il SoC Exynos W920 viene descritto come il primo processore destinato al segmento degli indossabili con un modem LTE integrato realizzato ricorrendo a un processo EUV a 5 nm-
Oltre al supporto per le reti mobili, essenziale per rendere gli indossabili dispositivi davvero indipendenti dagli smartphone, il chip migliora le prestazioni dei suoi predecessori grazie all'utilizzo di due core Cortex-A55 e della GPU Mali-G68. Una soluzione che permette di ridurre il consumo di energia consentendo allo stesso tempo l'utilizzo di display a più alta risoluzione.

Galaxy Watch4 sarà la versione base, senza corona girevole e nei modelli da 40 e 44 mm con prezzi a partire da 269 euro per le versioni Bluetooth e 319 euro per quelle LTE.

Galaxy Watch4 Classic sarà la versione premium con un esclusivo quadrante girevole, telaio in acciaio inossidabile, due varianti di dimensioni pari a 42 e 46 mm a partire da 369 euro per le versioni Bluetooth e 419 euro per i modelli LTE

Galaxy Z Fold3 5G e Galaxy Z Flip3 5G: terza generazione dei pieghevoli Samsung

Pensato per chi è alla ricerca del massimo della produttività e di un intrattenimento coinvolgente, Z Fold3 viene presentato come un dispositivo ideale per il multitasking grazie a performance superiori e al display Infinity Flex senza interruzioni da 7,6 pollici.

Per la prima volta nel caso di un dispositivo pieghevole si registra l'introduzione del supporto per la penna S Pen.

Z Flip3 viene descritto da Samsung come il dispositivo perfetto per gli amanti dello stile e della praticità. È contraddistinto da un design elegante, compatto e tascabile e da funzionalità fotografiche migliorate con un display esterno diventato ancora più ampio.

È la prima volta che succede nella seppur breve storia dei pieghevoli ma sia Z Fold3 che Z Flip3 vantano la certificazione di resistenza all'acqua IPX8.

Entrambi sono inoltre realizzati con il telaio Armor Aluminum che viene descritto come il più resistente mai utilizzato su uno smartphone Galaxy.

Un'accortezza che rende i dispositivi molto più robusti e resistenti insieme con il vetro di protezione frontale Gorilla Glass Victus e alla nuova pellicola protettiva realizzata in PET elasticizzato che ottimizza il rendimento dello schermo e rende il display l’80% più resistente rispetto a quello delle precedenti versioni .

Samsung presenta Galaxy Watch4, Galaxy Z Fold3 5G e Galaxy Z Flip3 5G

In termini di design Galaxy Z Fold3 mantiene l'approccio a libro con uno schermo flessibile all'interno e una piega verticale che permette di aprire e chiudere il display.

Quando è aperto il Galaxy Z Fold3 permette di utilizzare un display interno da 7,6 pollici con una risoluzione di 2.208 x 1.768 pixel, un formato simile a quello che otterremmo con un piccolo tablet. Quando è chiuso, troviamo uno schermo esterno di 6,2 pollici (Super AMOLED) che offre una risoluzione di 2.260 x 832 pixel.

Una delle novità più importanti è la fotocamera interna che è integrata nello schermo creando un formato molto più pulito e attraente capace di fondersi perfettamente con i bordi ristretti del dispositivo.

Il Galaxy Z Fold3 è quindi il primo smartphone Samsung con una fotocamera "in-display". Da 4 MP, essa utilizza pixel abbastanza grandi (2.0 µm) ed è quindi principalmente destinata alle videochiamate. Per scattare dei selfie è possibile usare la fotocamera da 10 MP integrata nel piccolo schermo esterno.

Sul dorso è presente una configurazione a tre sensori disposti su un'isola verticale.

Galaxy Z Fold3 è disponibile a partire da 1.849 euro.

Galaxy Z Flip3 5G presenta un display esterno dal design rinnovato quattro volte più grande. È così più semplice leggere notifiche e messaggi senza dover aprire il dispositivo.

Gli utenti possono così restare al passo con i propri appuntamenti, controllare il meteo e monitorare il conteggio dei passi quotidiani con i nuovi widget progettati per il display esterno. Grazie all’inclusione di Samsung Pay direttamente sul display esterno non è mai stato così semplice pagare il caffè con un solo gesto.

Z Flip3 è studiato per fornire agli utenti le migliori capacità nel catturare e condividere i ricordi: dotato delle funzionalità fotografiche più innovative, è possibile scattare selfie anche senza mani grazie alla modalità Flex. In alternativa è possibile mantenere il dispositivo chiuso e scattare una veloce foto o acquisire un video direttamente dallo schermo esterno utilizzando la funzione Scatto Rapido migliorata, il tutto semplicemente toccando due volte il tasto di accensione di Z Flip3.

Lo scorrimento dei contenuti e la condivisione appaiono estremamente fluidi grazie al nuovo refresh rate adattivo a 120 Hz.

Samsung presenta Galaxy Watch4, Galaxy Z Fold3 5G e Galaxy Z Flip3 5G

Quando il dispositivo è parzialmente piegato, la funzionalità Flex fornisce nuovi modi per interagire con Z Flip3: il video può essere spostato nella metà superiore dello schermo e i controlli, come luminosità o volume, vengono riposizionati nella metà inferiore.

Il dispositivo è equipaggiato con gli speaker stereo Dolby Atmos che assicurano un suono immersivo, chiaro, contraddistinto da grande profondità ed effetti spaziali.

Galaxy Z Flip3 viene proposto a un prezzo che parte da 1099 euro. Entrambi i prodotti sono ordinabili da oggi 11 agosto e saranno disponibili dal prossimo 27 agosto.

Per gli utenti che preordineranno Galaxy Z Fold3 e Galaxy Z Flip3 sarà disponibile un anno di protezione Samsung Care+ , il servizio di supporto premium di Samsung. Gli smartphone saranno così protetti da danni accidentali, inclusi sostituzione dello schermo, danni collegati all’acqua e sostituzione della cover posteriore. In aggiunta al servizio Samsung Care+ l'azienda sudcoreana mette a disposizione la supervalutazione dell’usato con un contributo fino a 450 euro.

Solo per i clienti che preordineranno Galaxy Z Fold3 sarà disponibile un ulteriore vantaggio: il Note Pack, pacchetto che include la Flip Cover con S Pen ed il caricabatterie da 25W: dal valore commerciale di 89 euro sarà incluso nel prezzo di lancio.

Completano la presentazione odierna gli auricolari Galaxy Buds2 che offrono un suono premium a fronte del massimo del comfort.

I dinamici altoparlanti a due vie restituiscono alti nitidi e chiari e bassi profondi mentre la cancellazione attiva del rumore consente di rimuovere i rumori indesiderati. Per sentire l’ambiente circostante, è sufficiente scegliendo uno dei tre diversi livelli regolabili di suono ambientale. La voce risulterà più chiara anche durante le chiamate grazie a una nuova soluzione basata sul machine learning che filtra una varietà di rumori di fondo.

I Galaxy Buds2 saranno disponibili a 149 euro.

Buoni regalo Amazon
Samsung presenta Galaxy Watch4, Galaxy Z Fold3 5G e Galaxy Z Flip3 5G - IlSoftware.it