Sconti Amazon
venerdì 3 settembre 2021 di 1495 Letture
Samsung presenta il nuovo sensore fotografico ISOCELL HP1 da 200 Megapixel

Samsung presenta il nuovo sensore fotografico ISOCELL HP1 da 200 Megapixel

Cosa cambierà con il sensore Samsung ISOCELL HP1: immagini fino a 200 Megapixel con la possibilità di creare foto di qualità anche in condizione si scarsa illuminazione.

È sempre testa a testa tra Samsung e Sony per ciò che riguarda la realizzazione di sensori fotografici all'avanguardia per i dispositivi mobili.

Oggi è Samsung ha guadagnare un po’ di vantaggio rispetto alla rivale presentando il nuovo sensore ISOCELL HP1 progettato per scattare foto di qualità anche di notte oltre che per registrare video 8K.

La dimensione del singolo pixel nel sensore ISOCELL HP1 passa a 0,64 micron e in ambienti ben illuminati non si avranno problemi ad acquisire immagini con una risoluzione fino a 200 Megapixel con la possibilità di di migliorare la resa combinando le informazioni sulla luce provenienti da più pixel limitrofi (in questo caso, ovviamente, la risoluzione verrà ridotta).

Combinando 16 pixel in condizioni di scarsa luminosità si potranno così produrre foto eccellenti con una risoluzione pari a 12,5 Megapixel. La tecnologia è stata battezzata ChameleonCell ed è quindi un'ulteriore evoluzione rispetto a Tetracell e Nonacell della stessa Samsung.

In un altro articolo abbiamo visto quanto il valore dei Megapixel sia uno specchietto per le allodole rimarcando invece quanto le dimensioni e la tipologia dei sensori fotografici facciano davvero la differenza.

Per quanto riguarda la registrazione video ISOCELL HP1 consentirà di acquisire filmati 8K a 30 fps: ogni pixel utilizzato per comporre il video è in questo caso formato accoppiando i quattro pixel più vicini in modo da produrre frame da circa 50 Megapixel (8192 x 6144 pixel); le immagini vengono quindi riscalate in 8K a 7680 x 4320 pixel.

Samsung presenta il nuovo sensore fotografico ISOCELL HP1 da 200 Megapixel

Samsung ha annunciato anche un altro sensore, ISOCELL GN5, che si ferma a 50 Megapixel di risoluzione.

La dimensione dei pixel è in questo caso pari a 1 micron e il sensore include un sistema di autofocus omni-direzionale chiamato Dual Pixel Pro.

Due fotodiodi tra ogni pixel vengono posti in orizzontale e in verticale per rilevare il movimento in tutte le direzioni. Con tutte queste informazioni la messa a fuoco può essere effettuata in modo rapido ed efficace così da assicurare scatti sempre nitidi.

I più scaricati del mese

Buoni regalo Amazon
Samsung presenta il nuovo sensore fotografico ISOCELL HP1 da 200 Megapixel - IlSoftware.it