8680 Letture

Samsung presenterà il primo tablet Windows 8

In occasione della conferenza "Build", dedicata agli sviluppatori ed organizzata da Microsoft in California (dal 13 al 16 settembre), Samsung dovrebbe presentare un nuovo tablet interamente basato su Windows 8. Il dispositivo si proporrà, quindi, come alternativa rispetto ai Galaxy Tab che sfruttando il sistema operativo Google Android. Sebbene la società coreana stia già producendo e commercializzando notebook Windows, quello annunciato a breve sarà il primo tablet costruito attorno alla piattaforma Microsoft.

Secondo gli osservatori, la decisione di Samsung di rilasciare un tablet Windows 8 non avrebbe collegamento alcuno con le vertenze legali, connesse a presunte violazioni di brevetto (ved., ad esempio, questa notizia). Piuttosto, come fa presente Jack Gold di Gold Associates, vi sarebbe l'intento di lanciare sul mercato un prodotto nuovo, in grado di strizzare l'occhio a coloro che preferiscono non abbandonare il sistema operativo Microsoft neanche in ambito mobile. Il device potrebbe guardare, quindi, soprattutto agli utenti business che desiderino eseguire le medesime applicazioni su desktop, notebook e tablet.


Nonostante la convinta apertura di Microsoft nei confronti di ARM, il primo tablet Samsung con cuore Windows 8, al suo interno, un processore Intel. Stando alle indiscrezioni che stanno circolando in queste ore, alla presentazione dovrebbe partecipare anche Steven Sinofsky, presidente della divisione Windows e Windows Live di Microsoft.
Maggiori informazioni sull'evento "Build" organizzato dal gigante di Redmond sono disponibili in queste pagine.

Samsung presenterà il primo tablet Windows 8 - IlSoftware.it