24487 Letture
Sbloccare modem TIM per utilizzarlo con altri provider

Sbloccare modem TIM per utilizzarlo con altri provider

Con il rilascio del firmware 2.0.0 per i suoi modem, TIM supporta adesso in via ufficiale lo sblocco dei suoi dispositivi. Sono gli effetti della delibera AGCOM 348/18/CONS.

Da qualche giorno TIM ha cominciato a distribuire le versioni 2.0.0 del firmware per alcuni suoi suoi modem router: tra i modelli che stanno via a via ricevendo l'aggiornamento ci sono TIM HUB, Smart Modem Plus, Smart Modem Technicolor e Smart Modem Sercomm.
Oltre ad apportare alcune correzioni sul funzionamento dei vari dispositivi (oltre a qualche miglioria), il firmware TIM versione 2.0.0 consente lo sblocco del modem router per l'utilizzo del dispositivo sulle reti di altri operatori di telecomunicazioni.

Dopo il rilascio in via ufficiale, a tutti i clienti interessati, dei parametri VoIP per l'utilizzo della fonia TIM su rete in fibra ottica con router e dispositivi di terze parti (vedere Parametri VoIP TIM disponibili anche sull'app Telefono: ecco come recuperarli), adesso l'ex monopolista compie un ulteriore passo in avanti.


La delibera AGCOM 348/18/CONS prescrive infatti che i provider Internet mettano gli utenti nelle condizioni di riutilizzare i modem router acquistati sulle reti di altri operatori. Con l'aggiornamento firmware 2.0.0 TIM, la cui distribuzione è iniziata a partire dallo scorso 28 febbraio, nel pannello di amministrazione del dispositivo comparirà il nuovo riquadro Sblocco del modem.

Sbloccare modem TIM per utilizzarlo con altri provider

TIM sconsiglia ai suoi clienti di usare tale funzionalità, almeno fintanto che continueranno a usare i servizi di connettività dell'azienda. Con lo sblocco del modem router TIM, infatti, verranno disattivati anche i servizi di telegestione e non si potranno più ricevere i futuri aggiornamenti.

Sbloccare modem TIM per utilizzarlo con altri provider

All'avvio dell'operazione di sblocco del modem TIM, verrà mostrato un avviso simile al seguente: "Questa procedura abilita l’accesso a parametri di configurazione la cui modifica può compromettere il funzionamento del modem con la rete TIM. La procedura verrà tracciata ai fini dell’assistenza tecnica. In caso di modifiche, in ogni momento è possibile ripristinare la configurazione iniziale per l’interlavoro con la rete TIM effettuando un Factory Reset del modem".


Sbloccare modem TIM per utilizzarlo con altri provider

Di fatto TIM si troverebbe in difficoltà nel fornire assistenza tecnica agli utenti che decidessero di sbloccare il modem sulla rete del provider: per questo motivo la procedura viene sconsigliata dall'operatore. Viene inoltre precisato che la password per accedere al pannello di controllo web del modem router, dopo l'eventuale sblocco, diventa l'access key riportata sull'etichetta applicata sul retro del dispositivo.

Sbloccare modem TIM per utilizzarlo con altri provider