4726 Letture
Sfondi desktop, come gestirli in Windows 10

Sfondi desktop, come gestirli in Windows 10

Per impostazione predefinita, Windows 10 sincronizza sfondo desktop e temi con tutti i dispositivi in uso. Sempre che si utilizzi un account utente Microsoft.

Quando si installa Windows 10, il sistema operativo permette l'utilizzo di uno o più temi del desktop forniti da Microsoft oppure caricati sulla macchina dal produttore del PC.
Per personalizzare lo sfondo del desktop è sufficiente digitare Temi nella casella di ricerca del sistema operativo quindi scegliere Impostazioni per i temi e correlate.

Sfondi desktop, come gestirli in Windows 10

Cliccando su Ottieni altri temi in Microsoft Store si accederà alla sezione dello store dell'azienda di Redmond che consente di scaricare e installare gratuitamente decine di sfondi desktop e temi aggiuntivi per Windows.

I temi vengono spesso aggiornati e nel Microsoft Store ne figurano molteplici che includono immagini 4K per sfruttare al massimo le potenzialità dello schermo dei notebook di fascia più alta.


Sfondi desktop, come gestirli in Windows 10

C'è davvero l'imbarazzo della scelta ed è possibile selezionare sfondi desktop e temi che vengono incontro a tutti i gusti.

Prima di modificare il tema prescelto agendo sulla sezione Cambia tema, va comunque tenuto presente che lo sfondo del desktop e tutte le altre impostazioni del tema selezionato verranno applicate in automatico su tutti i sistemi Windows 10 in nostro possesso. O meglio, il tema sarà sincronizzato su tutti i sistemi ove si utilizza il medesimo account utente Microsoft.

Nell'articolo Sincronizzazione Windows 10: come funziona e quando disattivarla abbiamo visto che appoggiandosi ai server cloud di Microsoft, Windows 10 non mantiene sincronizzato solo lo sfondo desktop e il tema ma anche le preferenze di sistema, di lingua, le impostazioni di accessibilità, le regolazioni di mouse, tastiera, touchpad (vedere Touchpad, come disattivarlo o bloccarne l'utilizzo e Touchpad e Windows 10: come attivare le gesture avanzate) e altre periferiche di input, le password memorizzate nel Gestore credenziali (digitare gestione credenziali nella casella di ricerca) e quelle per l'accesso alle reti WiFi.

Sfondi desktop, come gestirli in Windows 10

Per evitare che Windows 10 sincronizzi sfondo desktop e tema, basta digitare Sincronizza le impostazioni nella casella di ricerca del sistema operativo quindi disattivare l'opzione Tema.


La sincronizzazione non viene attivata sui sistemi Windows 10 in cui è in uso un account locale anziché un account utente Microsoft: Account Microsoft e account locali in Windows: quando i primi rallentano il lavoro.
Nell'articolo Come creare un account locale in Windows 10 abbiamo visto come utilizzare un account locale anziché un account Microsoft.

Tags
Categorie
Sfondi desktop, come gestirli in Windows 10