martedì 24 novembre 2020 di 1982 Letture
Smartphone POCO M3, la fascia media vede l'ingresso di un nuovo pezzo da novanta

Smartphone POCO M3, la fascia media vede l'ingresso di un nuovo pezzo da novanta

Prezzo aggressivo per il nuovo POCO M3 che in Italia sarà acquistabile in offerta speciale a partire da soli 129,90 euro nel giorno del Black Friday.

Dopo le tante indiscrezioni che si sono susseguite nei giorni scorsi, POCO Global, brand indipendente fondato da Xiaomi, ha presentato il nuovo smartphone POCO M3, un dispositivo di fascia media che oltre al suo design complessivamente interessante sembra volersi imporre sul mercato con un prezzo ancora più aggressivo.

Dotato di una tripla fotocamera con sensore principale da 48MP, di una batteria da 6.000 mAh (ricarica rapida 18W), di un ampio display FHD+ da 6,53 pollici (2340 x 1080 pixel, rapporto d'aspetto 19,5:9) con vetro Gorilla Glass 3 e di un SoC Snapdragon 662, POCO M3 è un dispositivo che riesce a soddisfare le esigenze di una vasta platea di utenti.

Smartphone POCO M3, la fascia media vede l'ingresso di un nuovo pezzo da novanta

Completano la dotazione 4 GB di memoria RAM, 64 o 128 GB di storage interno (UFS 2.2), supporto per la connettività WiFi, 4G/LTE, Bluetooth, chip NFC, A-GPS, GLONASS, USB-C, jack cuffia da 3,5 mm, sensore per le impronte digitali laterale.


Con caratteristiche molto simili a quelle del Redmi Note 9 (il peso di POCO M3 è intorno ai 200 grammi), il nuovo dispositivo - grazie anche alla scelta del SoC Qualcomm - offrirà notevoli vantaggi a partire dalla migliore gestione del comparto fotografico e, per "gli smanettoni", una più facile installazione di ROM personalizzate.

Smartphone POCO M3, la fascia media vede l'ingresso di un nuovo pezzo da novanta

POCO M3 si annuncia come "un peso massimo" per quanto riguarda l'autonomia garantita agli utenti: il produttore sostiene che la batteria da 6.000 mA, la più grande ma utilizzata nell'intera famiglia Xiaomi, offre fino a due giorni e mezzo di utilizzo per ogni carica. Il caricabatteria, POCO tiene a precisarlo, è da 22,5W ed è incluso nella scatola.


La parte anteriore è occupata per quasi la totalità dallo schermo: nella parte superiore, al centro, c'è una sorta di notch a goccia che nasconde la fotocamera frontale.
Inserire il lettore di impronte digitali sotto il display sarebbe stato troppo costoso così POCO ha deciso di inserirlo nel pulsando di accesso posto su un lato dello smartphone.

Sul retro dello smartphone troviamo la classica isola rettangolare posta in verticale, che, oltre ad ospitare il set di telecamere, viene estesa in orizzontale con una cover nera sulla quale viene evidenziato il logo POCO. Una soluzione poco convincente dal punto di vista estetico, come abbiamo visto in altri terminali.

POCO M3 sarà disponibile in Italia in tre colorazioni - Cool Blue, POCO Yellow, Power Black - e in doppia configurazione da 4GB+64GB e da 4GB+128GB rispettivamente al prezzo di 159,90 e 179,90 euro. La vendita di entrambe le versioni inizierà il 27 novembre, proprio in occasione del Black Friday, e solo per 24 ore fino a esaurimento scorte, i dispositivi saranno acquistabili su mi.com e su Amazon Italia al prezzo speciale di 129,90 e 149,90 euro.

Smartphone POCO M3, la fascia media vede l'ingresso di un nuovo pezzo da novanta - IlSoftware.it