4040 Letture
Telegram 4.0, i bot adesso gestiscono anche i pagamenti. Tutte le novità

Telegram 4.0, i bot adesso gestiscono anche i pagamenti. Tutte le novità

Le principali novità di Telegram 4.0, nuova versione dell'app di messaggistica.

Telegram, il più acerrimo rivale di WhatsApp, ha lanciato la versione 4.0 del client di messaggistica che adesso integra anche funzionalità per la gestione dei pagamenti online.

Gli sviluppatori di bot per Telegram possono da oggi appoggiarsi alle API della nuova piattaforma Bot Payments.
Installando Telegram 4.0, gli utenti hanno la possibilità di ordinare prodotti e servizi interagendo con i bot che li offrono. Basterà premere sul pulsante Paga e Telegram si occuperà del resto (vedere questa pagina).

Per gestire la transazione, Telegram si appoggerà a un gestore di pagamenti già usato in precedenza dall'utente oppure proporrà quello che trattiene per sé la commissione più bassa.

Telegram 4.0, i bot adesso gestiscono anche i pagamenti. Tutte le novità

L'account dell'utente è protetto con l'autenticazione a due fattori in maniera tale che l'accesso ai dati della carta di credito e l'effettiva autorizzazione al pagamento non possano essere sfruttati da utenti non autorizzati.


Telegram ha preparato un bot dimostrativo che consente di verificare in anteprima come verranno gestite le varie transazioni. Il bot @ShopBot è accessibile a questo indirizzo.

Oltre al sistema di pagamento collegato con i bot, Telegram 4.0 permette adesso di registrare videomessaggi da condividere nelle chat di gruppo o all'interno dei canali.

È stato inoltre portato al debutto Telescope, servizio di hosting dei video che facilita la condivisione dei contenuti anche all'esterno dell'app di messaggistica.

Telegram 4.0, i bot adesso gestiscono anche i pagamenti. Tutte le novità - IlSoftware.it