3845 Letture
Telemetria Windows 10 usata dal 71% degli utenti secondo Microsoft

Telemetria Windows 10 usata dal 71% degli utenti secondo Microsoft

Ben 145 milioni di utenti di Windows 10, però, avrebbero scelto di disattivare manualmente la telemetria del sistema operativo. Di default, nelle versioni Home e Pro di Windows 10, la telemetria non può essere mai disabilitata.

Stando ai dati appena diffusi da Microsoft, il 71% degli utenti starebbe usando la telemetria di Windows 10 sui propri sistemi.
Una funzionalità, la telemetria, che è da sempre stata nell'occhio del ciclone perché secondo molti raccoglierebbe troppe informazioni sul sistema in uso e sulle applicazioni in esecuzione rappresentando potenzialmente una minaccia per la privacy degli utenti.

Telemetria Windows 10 usata dal 71% degli utenti secondo Microsoft

Tanto che il comportamento predefinito aveva suscitato le ire del Garante Privacy francese (Windows 10 non rispetta la privacy secondo CNIL) inducendo Microsoft, lo scorso aprile, a fornire una serie di chiarimenti: Raccolta dei dati in Windows 10, Microsoft fa luce sulla telemetria.


Va detto che se il 71% degli utenti di Windows 10 hanno mantenuto attiva la telemetria, significa che il 29% di loro hanno messo in campo una delle varie metodologie che permettono di disabilitarla. Ciò significa che 145 milioni di persone hanno scelto di "imbavagliare" la telemetria di Windows 10 (si calcola infatti che il sistema operativo Microsoft sia ormai usato da circa 500 milioni di soggetti).

Microsoft ha più volte evidenziato che attraverso la telemetria vengono raccolte informazioni preziose sul funzionamento di Windows 10 con lo scopo di migliorare il sistema operativo e rispondere più tempestivamente alle problematiche evidenziatesi sui dispositivi dei singoli utenti. È la conclusione cui è pervenuto recentemente anche Ed Bott che fa presente come, dopo due anni di utilizzo di Windows 10, "non vi sia alcuna prova - da parte dei ricercatori - che le informazioni raccolte mediante telemetria vengano usate per scopi diversi dall'applicazione di migliorie al prodotto".
Un'osservazione che però cozza con la nuova casella "Consenti a Microsoft di fornire esperienze più personalizzate con suggerimenti e consigli rilevanti utilizzando i dati di diagnostica", introdotta con Windows 10 Creators Update.


Tale opzione, insieme con le voci Di base e Completa (che permettono di stabilire la mole di dati che la funzionalità di telemetria provvederà a raccogliere), è accessibile digitando Feedback e diagnostica nella casella di ricerca di Windows 10.

Se si volesse disattivare la telemetria di Windows 10 completamente, è possibile ricorrere al nuovo e pratico strumento WPD presentato nell'articolo WPD, nuovo programma per disattivare la telemetria di Windows 10.

Telemetria Windows 10 usata dal 71% degli utenti secondo Microsoft - IlSoftware.it