Sconti Amazon
lunedì 30 agosto 2021 di 1203 Letture
Tim Cook conferma di voler lavorare su un nuovo prodotto prima di lasciare la guida di Apple

Tim Cook conferma di voler lavorare su un nuovo prodotto prima di lasciare la guida di Apple

L'attuale numero uno di Apple conferma di aver intenzione di lasciare il timone di Apple. Prima però intende supervisionare il lancio di un nuovo prodotto completamente nuovo.

Nei mesi scorsi Tim Cook, attuale amministratore delegato di Apple, ha detto che molto probabilmente non sarà più in azienda tra 10 anni. Cook non ha ancora fissato una data e la sua dichiarazione è probabilmente arrivata di questi tempi proprio perché esattamente 10 anni fa, il 24 agosto 2011, egli assunse il ruolo di CEO, poco prima della dolorosa scomparsa di Steve Jobs.

Classe 1960 Cook non vuole e probabilmente non può guidare la Mela ancora per altri 10 anni. Ciononostante, il CEO nato a Mobile in Alabama (Stati Uniti) ha detto di voler supervisionare il lancio di "un'altra importante nuova categoria di prodotti".

L'ipotesi più concreta è che l'attuale numero uno di Apple voglia resta almeno fino al momento del lancio dei nuovi occhiali per la realtà aumentata dei quali tanto si è parlato in passato ma che all'atto pratico non si sono ancora trasformati in un prodotto commerciale.

Si vocifera che gli Apple Glass dovrebbero debuttare entro il 2025 al massimo. L'anno scorso si parlava di tempi più brevi ma allo stato attuale non ci sono state conferme di quelle voci di corridoio.

D'altra parte uno degli analisti "che ci azzeccano più spesso", ovvero Ming-Chi Kuo, aveva pronosticato la presentazione degli Apple Glass nel 2025.

Si è parlato tanto anche di una vettura a guida autonoma con il logo Apple ma sembra che per arrivare a proporre un prodotto del genere ci vorrà molto più tempo. Non si tratta di un'ipotesi peregrina; è molto più concreta rispetto a quanto in molti pensano ma gli ostacoli sulla strada che porta al debutto sul mercato sono ancora davvero troppi.

Secondo Bloomberg l'addio di Cook potrebbe non tardare troppo oltre il 2025 con una decisione che potrebbe essere procrastinata al massimo al 2028.

Buoni regalo Amazon
Tim Cook conferma di voler lavorare su un nuovo prodotto prima di lasciare la guida di Apple - IlSoftware.it