Sconti Amazon
venerdì 15 aprile 2022 di 2169 Letture
WhatsApp Community: cos'è e come funziona. Le novità dell'aggiornamento

WhatsApp Community: cos'è e come funziona. Le novità dell'aggiornamento

WhatsApp si aggiorna e introduce sia Community, un insieme di funzionalità per gestire più gruppi, sia novità come il supporto per gli allegati fino a 2 GB, le reazioni, le chiamate vocali fino a 32 partecipanti e la moderazione avanzata.

Nonostante sia nato come strumento principalmente destinato a un'utenza privata quindi al mercato consumer, WhatsApp è cambiato tanto nel corso degli anni. Lo testimoniano la disponibilità di WhatsApp Business e l'integrazione di strumenti di ecommerce destinati alle piccole e micro imprese. Abbiamo anche visto come con WhatsApp Business si possa usare WhatsApp senza numero telefonico mobile specificando una numerazione fissa, cosa particolarmente utile per aziende e professionisti che vogliono restare sempre in contatto con i loro clienti.

Posto che WhatsApp sempre più utilizzato anche per lavoro, l'azienda direttamente controllata da Facebook-Meta ha deciso di introdurre una nuova funzionalità nel client di messaggistica istantanea che ha uno stampo spiccatamente "social".

La novità si chiama WhatsApp Community e si tratta di uno strumento che permette a organizzazioni, istituzioni scolastiche, associazioni locali ed enti no profit di aggregare più gruppi separati in un unico gruppo omnicomprensivo.

L'idea è quella di creare comunità articolate con la possibilità, da parte degli amministratori, di inviare messaggi a tutti gli utenti oppure a singoli sottogruppi. Si possono quindi definire gruppi di discussione più piccoli, specifici per argomento, pur mantenendo il controllo su un'intera comunità nel suo complesso.

WhatsApp Community: cos'è e come funziona. Le novità dell'aggiornamento

"A nostro avviso, Community consentirà ai presidi delle scuole di comunicare più facilmente con i genitori, inviando le circolari da leggere e impostando i gruppi secondo classi specifiche, attività extra scolastiche o esigenze di volontariato", si legge in una nota diramata da WhatsApp.

WhatsApp: chiamate di gruppo fino a 32 partecipanti, allegati fino a 2 GB e reazioni

Prima ancora di WhatsApp Community, innovazione che verrà comunque lanciata nel giro di qualche settimana, il client di messaggistica istantanea integrerà una serie di attesi cambiamenti.

Com'è già possibile fare da tempo con Telegram e con altri client concorrenti, anche WhatsApp introduce finalmente il supporto per le reazioni: gli utenti possono esprimere la propria opinione su un messaggio o sul contenuto di un allegato inviando una emoji, senza "inondare" le chat con nuovi messaggi.

WhatsApp Community: cos'è e come funziona. Le novità dell'aggiornamento

Tutte le novità dell'aggiornamento di WhatsApp riassunte in un'unica immagine.

L'altra novità "di maggiore spessore" è il supporto per gli allegati di dimensione fino a 2 GB: un notevole balzo in avanti che contribuisce a rendere WhatsApp uno strumento sempre più adatto per condividere file pesanti, anche a scopo lavorativo, senza per forza doversi orientare su strumenti di terze parti.

Abbiamo già visto come inviare file pesanti via email e trasferire file di grandi dimensioni a distanza in modo diretto.

Il nuovo WhatsApp consentirà di allargare le chiamate vocali a un maggior numero di partecipanti: fino a 32 persone potranno colloquiare attivamente.

Infine, con la moderazione delle chat gli amministratori del gruppo potranno rimuovere messaggi inappropriati o problematici da tutte le chat, in modo semplice, immediato e diretto.

In un altro articolo abbiamo presentato quelli che secondo noi sono i trucchi WhatsApp più utili e meno conosciuti.


Buoni regalo Amazon
WhatsApp Community: cos'è e come funziona. Le novità dell'aggiornamento - IlSoftware.it