Sconti Amazon
mercoledì 6 luglio 2022 di 7338 Letture
Xiaomi Mi Band 7 Pro: il confine tra smart band e smartwatch si fa più sfumato

Xiaomi Mi Band 7 Pro: il confine tra smart band e smartwatch si fa più sfumato

Xiaomi presenta la sua nuova smart band che somiglia molto a uno smartwatch: schermo grande e tante nuove funzionalità. Ecco le principali caratteristiche.

Dopo la recente presentazione dello Xiaomi Mi Band 7, l'azienda ha appena annunciato l'arrivo della nuova smart band Mi Band 7 Pro, un modello che si mette in evidenza per le migliori specifiche e le maggiori dimensioni rispetto ai predecessori.

Pur avvicinandosi alla dotazione di uno smartwatch, Xiaomi Mi Band 7 Pro mantiene un prezzo particolarmente aggressivo.

Al momento non conosciamo il prezzo che sarà praticato in Europa ma stando alle informazioni che arrivano dalla Cina dovrebbe essere molto interessante.

Xiaomi Mi Band 7 Pro: il confine tra smart band e smartwatch si fa più sfumato

Con uno schermo AMOLED da 1,64 pollici 280 x 456 pixel (326 ppi), il nuovo Mi Band 7 Pro ha un display significativamente più ampio della maggior parte dei tracker per il fitness.

Xiaomi ha cercato di evidenziare questa qualità prevedendo alcune funzionalità aggiuntive: lo schermo più grande consente di visualizzare un maggior numero di informazioni con 180 nuovi quadranti dai design più elaborati e accattivanti.

Xiaomi Mi Band 7 Pro è compatibile con un massimo di 117 diverse modalità di allenamento e propone ausili illustrati; fornisce inoltre tutte le consuete funzionalità di monitoraggio della salute come pedometro, qualità del sonno, frequenza cardiaca e persino livello di ossigeno nel sangue.

Sebbene Xiaomi Mi Band 7 Pro non abbia tutte le funzioni di uno smartwatch completo (come la compatibilità con applicazioni di terze parti eseguite sul dispositivo stesso), questa smart band presenta diversi vantaggi rispetto ai comuni bracciali per gli sportivi: citiamo ad esempio la visualizzazione delle notifiche dello smartphone, il supporto NFC per i pagamenti mobili e l'impermeabilità fino a 5 atmosfere.

Il design dello schermo non solo consente di vedere più informazioni a colpo d'occhio ma aiuta anche a rendere il dispositivo più simile a un orologio/accessorio di moda che a un dispositivo prevalentemente adoperato per contare i passi o monitorare gli allenamenti.

La nuova smart band Xiaomi si distingue per l'utilizzo di una batteria da 235 mAh, in grado di offrire fino a 12 giorni di autonomia per un uso tipico oppure fino a 6 giorni con un uso intensivo.

Il prezzo è stato fissato a circa 55 euro (cambio diretto senza l'applicazione di alcuna tassazione): è molto probabile che quando Mi Band 7 Pro debutterà in Italia possa registrarsi un leggero aumento.


Buoni regalo Amazon
Xiaomi Mi Band 7 Pro: il confine tra smart band e smartwatch si fa più sfumato - IlSoftware.it