2784 Letture
Xiaomi annuncia i nuovi Mi 10 e Mi 10 Pro, top di gamma con SoC Snapdragon 865

Xiaomi annuncia i nuovi Mi 10 e Mi 10 Pro, top di gamma con SoC Snapdragon 865

Xiaomi presenta i suoi smartphone di punta: processore più potente sulla piazza, storage interno UFS 3.0 ultraveloce, comparto fotografico ai massimi livelli.

Xiaomi ha ufficialmente presentato il suo nuovo smartphone di punta: Mi 10, disponibile anche nella versione avanzata Mi 10 Pro. Telefoni di fascia alta, ricordano nel design più le proposte di Samsung che quelle di altri produttori.

Lo schermo, di tipo Super AMOLED da 6,67 pollici (risoluzione 2340 x 1080 pixel), offre una frequenza di refresh pari a 90 Hz ed è in grado di coprire il 100% della gamma colore DCI-P3. La luminosità massima è pari a 800 nits e il display supporta i contenuti HDR.
Le cornici sono praticamente assenti anche se sul frontale, nella zona superiore sinistra, è presente un piccolo foro che accoglie la videocamera per i selfie.

Xiaomi annuncia i nuovi Mi 10 e Mi 10 Pro, top di gamma con SoC Snapdragon 865

Il processore sul quale Mi 10 poggia il suo funzionamento è un potente Snapdragon 865 alq quale vengono affiancati 8 GB o 12 GB di RAM LPDDR5 e 128 GB o 256 GB di memoria interna UFS 3.0 ultraveloce (Xiaomi promette trasferimenti dati fino a 2900 MB/s).
Non è presente un lettore di schede microSD, lo slot accoglie nano SIM e sul versante della connettività si cita la compatibilità con WiFi 802.11ax, Bluetooth 5.1 e NFC.


La batteria è da 4780 mAh (ricarica rapida 30W attraverso la porta USB-C) e grazie al dorso interamente in vetro, è possibile effettuare la ricarica anche in modalità wireless. La ricarica wireless inversa permette di alimentare anche altri device compatibili semplicemente appoggiandoli sul retro del telefono Xiaomi.

La fotocamera principale integra un sensore da 108 Mpx con apertura ƒ/1.7 in grado di registrare video 4K a 30 fps ed è dotata di uno stabilizzatore ottico dell'immagine. Il sensore secondario è un grandangolare da 13 Mpx e apertura f/2.4; il terzo è un macro da 2 Mpx f/2.4 mentre l'ultimo da 2 Mpx f/2.4 si occupa di raccogliere le informazioni sulla profondità di campo. La fotocamera frontale è da 20 Mpx f/2.0 in grado di registrare video FHD a 30 fps.


Xiaomi annuncia i nuovi Mi 10 e Mi 10 Pro, top di gamma con SoC Snapdragon 865

Il Mi 10 Pro migliora il display portando la luminosità massima ottenibile a 1200 nits pur conservando il design complessivo, le dimensioni e il peso di 208 grammi. La batteria ha invece una capacità inferiore rispetto al Mi 10: 4500 mAh (ricarica rapida 50W; ricarica wireless bidirezionale 10W).

Il sistema di sensori fotografici posteriori cambia molto pur mantenendo il sensore principale da 108 Mpx in grado di registrare video 8K a 30 fps o 4K a 60 fps, con stabilizzatore ottico e in slow motion FHD fino a 960 fps.
Il sensore secondario grandangolare (117°) è da 20 Mpx f/2.0, il terzo da 12 Mpx per lo zoom ibrido fino a 10x, il quarto è un 8 Mpx f/2.0 per i "ritratti" con zoom ottico 2x.

Il prezzo del Mi 10 8+128 GB è di circa 525 euro mentre per il Mi 10 Pro 8+256 GB si sale a circa 655 euro (entrambi gli importi si intendono al cambio diretto, tasse escluse e dovranno essere confermati al momento del lancio europeo).

Xiaomi annuncia i nuovi Mi 10 e Mi 10 Pro, top di gamma con SoC Snapdragon 865