2423 Letture
Xiaomi presenta i nuovi Redmi Note 8 e Note 8 Pro: fotocamera da 64 Megapixel

Xiaomi presenta i nuovi Redmi Note 8 e Note 8 Pro: fotocamera da 64 Megapixel

La società cinese cercherà di bissare il grande successo ottenuto con il Redmi Note 7: ecco le principali caratteristiche dei due nuovi successori. La versione "Pro" è dotata di fotocamera da 64 Megapixel e schermo OLED da 6,53 pollici con lettore di impronte digitali posto sotto il display.

Xiaomi ha ottenuto un grande successo con il suo Redmi Note 7, il più venduto nel settore dei dispositivi mobili. Così la società cinese prova a bissare l'incoraggiante risultato ottenuto con il lancio dei nuovi Redmi Note 8 e Redmi Note 8 Pro. La principale caratteristica del modello "Pro" è che è il primo smartphone a proporre una fotocamera integrata da 64 Megapixel in una configurazione formata da quattro sensori.

Entrambi i telefoni hanno un design simile anche se le specifiche dei due display differiscono largamente: per il Redmi Note 8, Xiaomi ha scelto un IPS da 6,3 pollici con una risoluzione di 2340 x 1080 pixel, mentre il Redmi Note 8 Pro è equipaggiato con uno schermo da 6,53 pollici di tipo OLED. Nel primo caso il lettore di impronte digitali è posto sul dorso mentre nella versione "Pro" esso è posizionato sotto lo schermo.

Xiaomi presenta i nuovi Redmi Note 8 e Note 8 Pro: fotocamera da 64 Megapixel

A coadiuvare il funzionamento del dispositivo c'è un SoC Qualcomm Snapdragon 655 affiancato da 4 GB o 8 GB di RAM e 64 GB oppure 256 GB di memoria interna a seconda del modello e della versione, con lettore di schede microSD fino a 512 GB e secondo slot SIM.


Entrambi i dispositivi offrono connettività WiFi 802.11 ac, Bluetooth 5.0 e NFC, batteria da 4000 mAh o 4500 mAh con supporto per la carica veloce (18 W) attraverso un connettore USB 2.0 Type-C.

Xiaomi presenta i nuovi Redmi Note 8 e Note 8 Pro: fotocamera da 64 Megapixel

Per quanto riguarda il comparto fotografico, entrambi i Redmi Note 8 montano quattro sensori posteriori: dicevamo che l'unica differenza consiste nel sensore principale, da 48 o 64 Megapixel con apertura f/1.7. I restanti tre sono un "ultragrandangolare" da 8 Megapixel e due aggiuntivi da 2 Megapixel ciascuno, l'uno utilizzato per la funzionalità macro e l'altro per la profondità di campo. La fotocamera anteriore è di 13 o 20 Megapixel (questa seconda nella versione "Pro").


Il prezzo del modello Redmi Note 8 da 4+64 GB è fissato in circa 126 euro al cambio diretto (escludendo dazi e tasse); il 6+64 GB costa circa 152 euro mentre il 6+128 GB 178 euro.
Il Redmi Note 8 Pro nel modello 6+64 GB costa 178 euro mentre per la configurazione 8+128 GB la richiesta è di circa 227 euro.

Xiaomi presenta i nuovi Redmi Note 8 e Note 8 Pro: fotocamera da 64 Megapixel