1736 Letture
Xiaomi seconda in Italia per numero di smartphone venduti. Perdono Huawei ed Apple

Xiaomi seconda in Italia per numero di smartphone venduti. Perdono Huawei ed Apple

Canalys pubblica i dati sugli smartphone più venduti nel terzo trimestre del 2020: in Italia Xiaomi conquista la seconda posizione con una crescita importante rispetto all'anno precedente.

Arrivata poco più di due anni fa in Italia, Xiaomi ha guadagnato nel nostro Paese una quota di mercato pari al 19% registrando una crescita su base annua del 122%. Lo certificano gli ultimi dati pubblicati da Canalys che pongono il produttore cinese dietro Samsung che conserva e rinforza (+3%) la leadership con il 38% del mercato.

In terza posizione Huawei con 16% della fetta della torta. In questo caso il produttore cinese scende del 33% nel giro di un anno. Cospicua perdita (-28%) anche per Apple che in quarta posizione conserva il 10% del mercato.
In quinta posizione sale moltissimo un altro produttore cinese, Oppo, che fa registrare una crescita dell'880% in Italia rispetto al 2019 portandosi al 6% e incalzando da vicino proprio la Mela.

Xiaomi seconda in Italia per numero di smartphone venduti. Perdono Huawei ed Apple

"Siamo estremamente orgogliosi di questo risultato perché dimostra che la strada seguita finora è quella giusta", ha affermato Leonardo Liu, General Manager di Xiaomi Italia. "La nostra strategia ora si focalizzerà sul consolidamento e il mantenimento di questa posizione, ma con lo sguardo sempre rivolto al gradino più alto del podio".


Il rapporto Canalys ha confermato la marcata crescita di Xiaomi anche a livello europeo: nell'ambito del Vecchio Continente, la società mantiene il terzo gradino del podio in termini di smartphone più venduti nel terzo trimestre del 2020 con il 19% del market share e una crescita su base annua del 91%.

Xiaomi seconda in Italia per numero di smartphone venduti. Perdono Huawei ed Apple

I portavoce di Xiaomi sottolineano che l'azienda non è solo è il terzo brand di smartphone al mondo ma ha anche creato la più grande piattaforma IoT consumer con 271 milioni di dispositivi intelligenti connessi escludendo smartphone e portatili.

Categorie
Xiaomi seconda in Italia per numero di smartphone venduti. Perdono Huawei ed Apple