Sconti Amazon
martedì 19 luglio 2022 di 1732 Letture
Il primo NAS All Flash U.2 è QNAP TS-h1290FX: prestazioni ai massimi livelli, ingombro e rumore ridotti ai minimi termini

Il primo NAS All Flash U.2 è QNAP TS-h1290FX: prestazioni ai massimi livelli, ingombro e rumore ridotti ai minimi termini

QNAP presenta il primo NAS All Flash U.2 che massimizza le prestazioni negli ambienti in cui vi è ampia necessità di banda. Consente anche l'utilizzo di storage economico basato su interfaccia PCIe Gen4/Gen3 (formato M.2) e riduce ingombri e rumore prodotto dalla soluzione integrata di dissipazione del calore.

Pensato per gli ambienti di lavoro in cui la collaborazione e la condivisione di video ad alta risoluzione non rappresentano un'opzione bensì un’esigenza imprescindibile il nuovo NAS QNAP TS-h1290FX garantisce performance ad altissimo livello grazie all'utilizzo di processori a elevate prestazioni come gli AMD EPYC a 8/16 core, alla connettività 25 GbE e 10 GbE integrata, alle possibilità di espansione PCIe Gen 4 e alla capacità di archiviazione scalabile (nell'ordine dei petabyte).

QNAP TS-h1290FX è il primo NAS All Flash PCIe 4.0 e U.2 NVMe/SATA in formato tower.

Il primo NAS All Flash U.2 è QNAP TS-h1290FX: prestazioni ai massimi livelli, ingombro e rumore ridotti ai minimi termini

Si tratta di un sistema contraddistinto da un valore IOPS in lettura e scrittura random 4K fino a 816K/318K iSCSI rendendosi particolarmente adatto per l'utilizzo in quegli ambienti dove si fa un uso intensivo dei dati. QNAP cita, a titolo esemplificativo, il trasferimento di file multimediali di grandi dimensioni, la modifica in tempo reale di video 4K/8K e le applicazioni per la virtualizzazione.

Dotato di un design elegante e di un sistema di raffreddamento estremamente silenzioso (la CPU non utilizza un sistema di dissipazione del calore di tipo attivo mentre la ventola di sistema è da 90 mm), il NAS TS-h1290FX è la soluzione ideale soprattutto per le piccole e medie imprese e per gli studi professionali che hanno la necessità di gestire molti file video, di backup super veloci e di uno scambio di dati snello e veloce.

Con il nuovo TS-h1290FX, QNAP si è concentrata sulla semplificazione dei flussi di lavoro con il supporto per la connessione diretta di 20 PC/workstation quando utilizzati con schede di rete PCIe QNAP e sulla massimizzazione delle prestazioni complessive.

Per assicurare la massima velocità di trasmissione dei dati, infatti, il NAS TS-h1290FX dispone di quattro slot PCIe Gen 4 che consentono l'installazione di schede di espansione QNAP da 2,5/5/25/40/100 GbE. Con un design scalabile, pensato per andare incontro alle continue esigenza di crescita delle aziende moderne, offre la possibilità di collegare diversi alloggiamenti di espansione (come il TL-D800C o il TL-D800S).

Inoltre, grazie all'adattatore QDA-UMP4 di QNAP, il TS-h1290FX può usare gli SSD M.2 PCIe Gen4/Gen3 come alternativa economica ai costosi SSD U.2 PCIe NVMe.

"All'interno di uffici e aziende moderne, non sono più concepibili intere stanze dedicate a server che generano livelli altissimi di rumore e calore. Ecco perché abbiamo pensato a un prodotto come il TS-h1290FX: racchiuso in un formato tower con sistema di raffreddamento silenzioso, il NAS offre prestazioni eccezionali grazie ad un processore di livello server, un'archiviazione SSD U.2 NVMe all-flash, e al sistema operativo di livello enterprise QuTS hero di QNAP", ha dichiarato Jason Hsu, Product Manager di QNAP. "Il TS-h1290FX è una soluzione di archiviazione formidabile perché offre una potenza eccezionale per affrontare flussi di lavoro impegnativi, in team e anche online, che prevedono la condivisione di file anche di grandi dimensioni".

Il sistema operativo QuTS hero basato su ZFS assicura la massima flessibilità nella gestione delle operazioni di archiviazione ma è allo stesso tempo garanzia in termini di protezione completa dei dati, prestazioni ottimizzate e semplificazione delle attività e dei workflow aziendali.


Buoni regalo Amazon
Il primo NAS All Flash U.2 è QNAP TS-h1290FX: prestazioni ai massimi livelli, ingombro e rumore ridotti ai minimi termini - IlSoftware.it