11373 Letture

Microsoft proverà a convertire Android in Windows 10

A margine dell'evento Windows Hardware Engineering Community (WinHEC), tenutosi in Cina, i responsabili di Microsoft hanno confermato di essere al lavoro con Xiaomi per testare il funzionamento di Windows 10 su alcuni dispositivi mobili top di gamma come il Mi 4 basato su Android.
Come spiegato dai tecnici del colosso di Redmond, alcuni utenti selezionati - possessori di uno smartphone Xiaomi Mi 4 - avranno la possibilità di sostituire il software preinstallato sul proprio dispositivo (Android) con Windows 10.

Ciò che Microsoft ha realizzato è di fatto una ROM basata su Windows 10 che potrà essere usata come rimpiazzo del sistema operativo Android sui prodotti della cinese Xiaomi.

Stando alle indiscrezioni, però, Microsoft vorrebbe rendere compatibile la sua ROM Windows 10 con molti altri dispositivi mobili a cuore Android. Risultato? Chi possiede uno smartphone od un tablet del robottino verde potrà valutare la sostituzione del sistema operativo di Google con Windows 10.
Microsoft potrebbe quindi giocare questa carta per conquistare nuove fette di utenza in ambito "mobile" andando ad insidiare il predominio di Android direttamente su quei dispositivi ove il sistema operativo di Google era leader incontrastato.

  1. Avatar
    renato199
    18/03/2015 18:27:01
    Ma per quale motivo non è possibile effettuare l'operazione opposta ? Io ho posseduto un Lumia per un un pò di tempo e francamente sono stato molto deluso da Windows Phone,perchè non mi viene data la possibilità di cambiare S.O.?
Microsoft proverà a convertire Android in Windows 10 - IlSoftware.it