2457 Letture
PCIe 4.0 per schede video ancora più performanti

PCIe 4.0 per schede video ancora più performanti

Le nuove specifiche PCIe 4.0 sono a un passo dall'approvazione: ogni singola pista potrà gestire fino a 16 Gbps.

Il rapido avanzamento tecnologico che si sta registrando nel settore delle schede video renderà obsoleta, nel giro di qualche anno, l'interfaccia PCIe 3.0 x16.
Proprio per questo motivo, sono ormai pressoché approvate le nuove specifiche PCIe 4.0 che adesso mancano solamente della revisione finale e delle approvazioni definitive.

PCIe 4.0 raddoppia la banda disponibile per ogni singola pista: dagli 8 Gbps dello standard attuale fino a 16 Gbps.

PCIe 4.0 per schede video ancora più performanti

Le attuali unità SSD che usano una connessione PCIe 3.0 x4 potranno impiegare una PCIe 4.0 x2 liberando delle piste che potranno così essere messe a disposizione di altri dispositivi.
Come d'abitudine, le specifiche PCIe 4.0 saranno retrocompatibili: ciò significa che i prodotti che supportano PCIe 3.0 potranno utilizzare PCIe 4.0.


PCIe 4.0 per schede video ancora più performanti

Ogni pista sarà in grado di trasferire dati alla stessa velocità: così, una connessione su slot PCIe 4.0 x16 potrà "muovere" fino a 64 GB/s.

Nel frattempo lo standard PCIe 5.0 è già in fase di sviluppo: l'obiettivo è, in questo caso, raddoppiare il transfer rate del PCIe 4.0: ogni pista potrà gestire fino a 32 Gbps.

PCIe 4.0 per schede video ancora più performanti - IlSoftware.it