3028 Letture
Tor Browser rende più semplice l'accesso ai siti Onion

Tor Browser rende più semplice l'accesso ai siti Onion

Il browser che tutela l'anonimato in rete mostra un messaggio che indica quando risulta disponibile la versione .onion del sito web che si sta visitando.

Tor Browser è un programma che non soltanto aiuta a garantire l'anonimato agli utenti ma che semplifica anche l'accesso al cosiddetto dark web: Deep web e dark web, cos'è e come funziona.
Prima di raggiungere la destinazione richiesta, ogni nodo che compone la rete Tor e che si attraversa prima di raggiungere il server finale applica una cifratura sui dati in transito. Una protezione "a strati" (da qui l'esplicito riferimento alla cipolla che campeggia nel logo di Tor Browser) che consente non soltanto di nascondere l'IP pubblico assegnato al dispositivo dell'utente dall'operatore di telecomunicazioni da questi prescelto ma anche di impedire a terzi di risalire usando altri mezzi alla sua identità.

Nell'articolo Tor Browser, cos'è e come funziona la nuova versione del programma abbiamo visto a cosa può servire e come si comporta Tor Browser.


Giunto quest'oggi alla release 9.5, Tor Browser integra un'importante novità documentata in questa nota. Per tutte le pagine web che dispongono di un corrispondente indirizzo .onion, Tor Browser adesso offre la possibilità di usare direttamente tale strumento in modo tale da rendere ancora più sicuro lo scambio dei dati.

Tor Browser rende più semplice l'accesso ai siti Onion

Nella barra degli indirizzi comparirà infatti l'indicazione .onion disponibile a conferma che l'utente può usare tale indirizzo alternativo anziché quello pubblico.
I domini .onion non sono normalmente accessibili: per consultare le pagine da essi ospitate è indispensabile effettuare una connessione alla rete Tor. Usando i domini .onion, tutte le comunicazioni tra server di destinazione e browser dell'utente restano sempre all'interno della rete Tor senza bisogno di usare un nodo di uscita. Per questo, come spiegano gli sviluppatori del progetto, l'indicazione .onion disponibile consentirà di fruire del massimo livello di protezione.
L'eventuale disponibilità della versione .onion deve essere dichiarata dagli sviluppatori di ciascun sito web negli header usando il parametro Onion-Location.


Tor Browser 9.5 è scaricabile gratuitamente da questa pagina. La base resta sempre la più recente versione di Firefox ESR ottimizzata per tutelare l'anonimato in rete degli utenti che scelgono di adoperare il programma.

I più scaricati del mese

Tor Browser rende più semplice l'accesso ai siti Onion