5887 Letture
Gestire la rete aziendale da un unico pannello di controllo con Netgear NMS300

Gestire la rete aziendale da un unico pannello di controllo con Netgear NMS300

Netgear mette a disposizione un software gratuito per configurare, gestire e analizzare la rete locale. NMS300 è uno strumento unico nel suo genere che permette di sovrintendere il funzionamento dei dispositivi di rete a marchio Netgear e collegarsi anche ai device (router, switch, NAS,...) realizzati da altri produttori.

Una delle esigenze più comuni tra gli amministratori di rete è quella di disporre di uno strumento, possibilmente immediato da usare e sempre disponibile, che permetta di configurare, gestire e analizzare la rete locale.
Già nelle piccole e medie imprese - figurarsi nelle realtà di più grandi dimensioni - può diventare faticoso tenere sotto controllo tutti i dispositivi per il networking collegati alla rete locale.

Un'ottima risposta per questa necessità l'abbiamo trovata in Netgear NMS300, un software completo e versatile che non consente soltanto di controllare i dispositivi di rete a marchio Netgear ma anche quelli di altri produttori.

Netgear fa un bel regalo agli amministratori di rete, rendendo il loro molto più semplice: NMS300 è infatti gratuito e permette la gestione di un numero massimo di 200 device (router, switch, server NAS e così via...).

La Network Management System Application (da qui l'acronimo NMS) di Netgear da un lato sa rispondere adeguatamente alla crescente complessità della struttura della rete e, dall'altro, permette di controllare i device che compongono la LAN con un approccio centralizzato.
Altamente scalabile, NMS300 è semplice da usare (cosa non comune per questa categoria di soluzioni…), supporta il monitoraggio di qualunque dispositivo di rete compatibile con il protocollo SNMP, permette di riconfigurare "in remoto" i dispositivi e addirittura applicare gli aggiornamenti firmware, offre la possibilità di gestire backup (ripristinabili in caso di bisogno).
Un apposito strumento, poi, mostra la topologia della rete mettendo in evidenza eventuali colli di bottiglia e situazioni critiche (ad esempio quando il traffico dati o i pacchetti persi superassero il valore soglia impostato).


Con NMS300, Netgear "chiude il cerchio" perché non fornisce solo i dispositivi per il networking ma anche il software per amministrarli senza patemi.

Gestire la rete aziendale da un unico pannello di controllo con Netgear NMS300

NMS300 utilizza un application server e un server web che lavora continuamente in background. Il software di Netgear - scaricabile gratuitamente nelle versioni a 32 o 64 bit da questa pagina cliccando su Download - può essere installato su una macchina Windows XP Professional, Windows 7 (Professional, Enterprise o Ultimate), Windows 8.1 Enterprise, Windows 10 (Home, Pro, Enterprise) oppure su Windows Server 2003, Windows Server 2008 o Windows Server 2012.


Gestire la rete aziendale da un unico pannello di controllo con Netgear NMS300

Ad installazione di NMS300 conclusa, cliccando su Device credentials nel pannello di amministrazione del software Netgear, si possono impostare le credenziali per l'accesso ai vari dispositivi di rete (a meno che non si stiano adoperando ancora le credenziali di default).

Gestire la rete aziendale da un unico pannello di controllo con Netgear NMS300

Per ciascuna modalità di connessione amministrativa ai device di rete, si devono impostare gli indirizzi IP dei dispositivi da controllare con NMS300 e i protocolli da adoperare per l'"accesso remoto" (login via HTTP/HTTPS o Telnet, per esempio).

Gestire la rete aziendale da un unico pannello di controllo con Netgear NMS300

Cliccando sulla scheda Monitor si avrà un resoconto complessivo sullo stato dei singoli dispositivi, sul loro utilizzo in termini di risorse (carico su CPU/memoria) e sul traffico che hanno gestito.
L'amministratore di rete può creare i report che riterrà più utili chiedendo l'organizzazione automatica di tutta una serie di dati (pacchetti trasmessi/ricevuti, errori, utilizzo dell'interfaccia,...).
La creazione di "viste" personalizzate sulla dashboard di NMS300 è utile per farsi un'idea dei carichi di lavoro e dei flussi di traffico all'interno della propria rete locale. Funzionalità che ben evidenziano come NMS300 possa essere utilizzato come un tool di diagnostica e di ottimizzazione.


L'amministratore può anche impostare l'invio di un'email di notifica nel caso in cui si verificassero eventi anomali o imprevisti che richiedessero un'attenzione immediata o quanto meno un'attività di controllo.

Con un clic su Topology quindi su Map view, NMS300 crea una mappa della rete locale insieme con tutti i dispositivi che la compongono e i collegamenti stabiliti tra i vari device.

I dispositivi connessi alla rete locale possono essere organizzati in gruppi in modo tale da essere contemporaneamente gestiti.

Grazie all'integrazione con sFlow Collection Server, l'amministratore di rete può verificare puntualmente che cosa accade sul singolo dispositivo e avere una visione sulla tipologia di traffico generata.

Gestire la rete aziendale da un unico pannello di controllo con Netgear NMS300

Netgear NMS300 Network Management System Application
Download: netgear.it
Compatibile con: Windows XP Professional, Windows 7 (Professional, Enterprise o Ultimate), Windows 8.1 Enterprise, Windows 10 (Home, Pro, Enterprise), Windows Server 2003, Windows Server 2008, Windows Server 2012
Licenza: freeware


Gestire la rete aziendale da un unico pannello di controllo con Netgear NMS300 - IlSoftware.it