13154 Letture
Microsoft PowerToys per Windows 10: cosa sono e a cosa servono

Microsoft PowerToys per Windows 10: cosa sono e a cosa servono

Gli sviluppatori Microsoft rilasciano i primi due PowerToys per Windows 10: si chiamano FancyZones e Windows key shortcut guide. Il primo consente di usare dei layout speciali per disporre più applicazioni sul desktop (utile per gli schermi di grandi dimensioni); il secondo è una guida all'uso del tasto Windows. Anteprima sui PowerToys che saranno rilasciati nel corso delle prossime settimane.

Chi ha memoria dell'"era Windows 95" si ricorderà certamente dei PowerToys, piccole utilità che Microsoft che permettevano di modificare il comportamento del sistema operativo a proprio piacimento.
Secondo Brandon LeBlanc, Microsoft Senior Program Manager del team di Windows Insider, l'obiettivo dei nuovi PowerToys è quello di "fornire agli utenti più evoluti una serie di utilità pronte per l'uso che consentano di adattare l'interfaccia di Windows 10 alle proprie necessità e ai vari flussi di lavoro".

Al momento i tecnici di Microsoft hanno rilasciato in versione di anteprima solo due PowerToys, pubblicati su GitHub a questo indirizzo e installabili ricorrendo al file PowerToysSetup.msi.

Una volta installato il pacchetto contenente i PowerToys per Windows 10, verrà aggiunta un'icona nella traybar del sistema operativo, di solito in basso a destra.
Al momento le due utility offerta agli utenti sono FancyZones e Windows key shortcut guide.


La prima è uno strumento che permette di "disegnare" dei riquadri personalizzati sul desktop di Windows 10 e spostarvi quindi le applicazioni in esecuzione. La funzionalità, utile soprattutto con i monitor di grandi dimensioni, permette di monitorare l'attività di tutti i programmi caricati in Windows 10 passando da una finestra all'altra senza né usare la barra delle applicazioni né ricorrere alla combinazione di tasti ALT+TAB: Come passare da una finestra all'altra con ALT+TAB e le altre scorciatoie.




FancyZones offre molteplici layout "pre-confezionati" ma l'utente ha comunque la facoltà di organizzare il posizionamento delle finestre sul desktop usando lo schema che più preferisce.

Microsoft PowerToys per Windows 10: cosa sono e a cosa servono

Windows key shortcut guide, invece, è un sorta di "promemoria" che riassume le potenzialità del tasto Windows. Nell'articolo Cattura schermo: tutti i modi in Windows abbiamo visto come il tasto Windows possa essere utilizzato per acquisire screenshot ma i possibili impieghi sono davvero tanti.
Il powertoy appena presentato si propone quindi come una vera e propria guida per padroneggiare il tasto Windows.

LeBlanc ha aggiunto che tra i prossimi PowerToys che saranno rilasciati per Windows 10 ci sarà un widget chiamato Maximize to new desktop che consentirà di trasferire rapidamente un programma a un nuovo desktop virtuale con finestra automaticamente ingrandita.
Tra le nuove utilità in lavorazione anche uno strumento per arrestare velocemente un processo in esecuzione, per rinominare gruppi di file, per creare GIF animate da qualunque sequenza registrata sullo schermo.

Microsoft PowerToys per Windows 10: cosa sono e a cosa servono