Sconti Amazon
giovedì 22 dicembre 2022 di 1884 Letture
Avviare Chrome con gli switch da riga di comando: cosa sono e a che servono

Avviare Chrome con gli switch da riga di comando: cosa sono e a che servono

Chrome permette l'uso di circa 1.400 opzioni da riga di comando o CLI (Command Line Switches). Ecco quali sono.

Google Chrome è un browser Web che "sotto il cofano" offre ampie possibilità di personalizzazione: ne abbiamo parlato nella nostra guida su Chrome.

I Chrome flags, ad esempio, sono impostazioni avanzate che possono essere eventualmente abilitate digitando chrome://flags nella barra degli indirizzi.

Le possibilità di personalizzazione, però, non si esauriscono qui: cliccando due volte sull'icona di Chrome, il browser si avvia sempre con le impostazioni predefinite.

Se in Windows si fa clic con il tasto destro sul collegamento a Chrome e si seleziona Proprietà, è possibile aggiungere al contenuto del campo Destinazione una serie di opzioni. Queste opzioni (che iniziano tutte con il doppio carattere "meno") si chiamano CLI (Command Line Switches) e permettono di modificare a proprio piacimento il comportamento di Chrome.

Avviare Chrome con gli switch da riga di comando: cosa sono e a che servono

Sono opzioni da riga di comando ("command line") perché possono essere evidentemente usate dalla finestra di Windows Terminal o dalla classica schermata cmd. Ma ovviamente funzionano anche inserendo gli switch nel campo Destinazione: l'effetto è lo stesso; si richiede il caricamento dell'eseguibile di Chrome con l'aggiunta di una o più opzioni accessorie.

Nell'articolo su come catturare una pagina Web abbiamo visto che vari switch (headless --hide-scrollbars --window-size --screenshot) combinati insieme permettono di acquisire una schermata del browser puntando a una pagina Web specifica.

Sapevate che Google Chrome supporta 1.400 switch (CLI)? Per rendervene conto visitate la pagina dei Command Line Switch per Google Chrome: scoprirete alcune opzioni davvero utili in molteplici contesti.

Per citare solo alcune delle possibilità:

--make-chrome-default --make-default-browser Per impostare Chrome come browser predefinito sul sistema in uso.

--disable-sync Disattiva la sincronizzazione degli account.

--incognito Apre Chrome in modalità incognito.

–-app="https://" Trasforma il sito indicato al posto di https:// in una sorta di applicazione, scevra degli elementi dell'interfaccia di Chrome.

--disable-background-mode Disattiva le applicazioni in esecuzione in background.

--start-maximized Esegue Chrome ingrandendo la finestra a tutto schermo.

--ash-enable-night-light Attiva la modalità scura per facilitare la lettura negli ambienti poco o per nulla illuminati.

--dns-prefetch-disable Disattiva la funzione di DNS prefetching.


Buoni regalo Amazon
Avviare Chrome con gli switch da riga di comando: cosa sono e a che servono - IlSoftware.it